Venerdi, 17 Agosto 2018 21:09:29

banner-NIK 186x55

 

Ritrovaci su Facebook

motoristorante-banner 186x132

Indietro

Venerdì, 27 Luglio 2018

Motonotturna Pompone 2018

Motonotturna Pompone 2018

Nuovo orario di ritrovo!

Programma: ore 20.00 incontro nel piazzale del tempio di Possagno e partenza, motogiro con percorso segreto studiato da Andrea Zambon per arrivare a Cima Grappa e ammirare l'eclissi di Luna; verso mezzanotte ristoro gastronomico al Motoristorante da Maurizio.

Eclissi totale di Luna 27 luglio 2018 - Nella notte tra il 27 e 28 luglio 2018, ci sarà l’eclissi totale di Luna più lunga del 21° secolo. Durerà un’ora e 43 minuti, “battendo” il record del 31 gennaio del 2018. Tutto il fenomeno (ovvero dall’entrata all’uscita della una nell’ombra della Terra) durerà invece tre ore e 55 minuti. Dall’Italia il fenomeno sarà osservabile tra le 20.24 (entrata nel cono d’ombra) e le 00.19 (uscita dal cono d’ombra), ma la Luna sarà in penombra già dalle 19.14. L’inizio dell’eclissi totale scatterà alle 21.30, il massimo di eclissi totale è previsto alle 22.22 e la fine dell’eclissi totale sarà alle 23.12. Chi non riuscisse ad ammirare il fenomeno dal vivo può farlo anche online, in streaming tramite il servizio di VirtualTelesccope.
Vediamo le caratteristiche tecnico-scientifiche di questo evento: si tratta di un fenomeno ottico durante il quale l’ombra della Terra oscura del tutto la Luna. Si verifica nel momento in cui la Luna è piena, con l’allineamento di Sole, Terra e della stessa Luna (in questo ordine).  La Luna, sembrerà leggermente più piccola del solito poiché avrà raggiunto l’apogeo (il punto in cui è più lontana dalla Terra) nella mattinata dello stesso 27 luglio. E questo è il motivo per cui l’eclissi durerà più del solito: una luna più lontana impiega più tempo ad uscire dal cono d’ombra. Un effetto “aumentato” dal fatto che la Terra, contemporaneamente, è in una zona particolarmente lontana dal Sole. Non è tutto: oltre che più piccola, la Luna apparirà più rossastra del solito (si dice “Luna di sangue). E’ normale durante l’eclissi: la Luna non è raggiunta dalla luce diretta del Sole, quindi è illuminata dalla luce rifratta dall’atmosfera terrestre, in prevalenza rossa.

Organizzazione: Pompone Team Italia
Info: tel. 0423 53250 - Facebook > Pompone Team Italia
e-mail: club@pompone.com

top