Lunedi, 18 Dicembre 2017 00:26:51
Domenica, 02 Maggio 2010

Casa Aprilia, una domenica a Noale

Casa Aprilia, una domenica a Noale

Qualche settimana fa si rumoreggiava per una visita Pompone, poi la svolta e le porte si sono aperte a tutti: sul sito ufficiale le prenotazioni impressionavano, le meteo sembravano negative e qualche dubbio sulla realizzazione dell’evento serpeggiava nell’aria. Cronaca: domenica dalle 8.00 arriva il popolo, ci sono una ventina di moto in prova, Dorsoduro+Mana+Shiver, la coda iscrizioni è infinita, poi si passa a vedere la sala mostra e i due reparti interni del racing team e tecnico, oltre 1400 i visitatori, 30 alla volta per l’arco di tutta la giornata. Ora la folla aumenta, moto, macchine, alcuni partecipanti stranieri dal Libano, Slovacchia e altre nazioni si raccolgono in attesa di vivere questo spirito moto Veneto, mentre la mensa spadella pasti  a tutta manetta e la grande famiglia è protagonista delle prime attività sociali proposte dal Gruppo Piaggio. Una decina di Pomponi venivano arruolati per guidare le visite nello stabilimento, per una volta non a cavallo dei mezzi meccanici, oggi un po’ maratoneti… che alle 17.00 erano out, stanchi ma felici. Nel contesto era inserito anche un incontro con gli Aprilia Club d’Italia, che a colloquio con Maurizio Roman, nuovo resp. Prodotto del Gruppo Piaggio, apriva gli orizzonti ad un contatto più diretto a clienti e Community dedicate al marchio. In attesa di future avventure, vorremmo ringraziare l’azienda per la disponibilità e i partecipanti che hanno reso UNICO l’Aprilia Factory Day 2010.

top